Tailandia con bambini: Krabi e Koh Samui, terza tappa

Siamo alla nostra terza tappa del nostro viaggio in Tailandia con bambini. Siamo partiti da Bangkok (prima tappa), dove abbiamo trascorso 3 giorni, e poi ci siamo spostati al nord, a Chiang Mai (seconda tappa) per alcuni giorni. Dopo Chiang Mai è giunto il momento di scendere a sud per goderci un po’ di mare, a Krabi e Koh Samui.

Da Chiang Mai prendiamo quindi un volo interno per raggiungere la nota località balneare di Krabi, sulla costa occidentale.

👉 Leggi anche il nostro articolo Tailandia con bambini: Chiang Mai, seconda  tappa

Krabi

La provincia di Krabi é famosa per le sue spiagge paradisiache e i suoi faraglioni che “sparano su” dal mare verde smeraldo.

tailandia con bambini, krabi

Arriviamo a Krabi di notte, con la pioggia, su una barca (ve l’avevo detto che soffro il mal di mare, vero?!). Esperienza non proprio invitante, ma scopriamo subito che si tratta di un posto magnifico.

bambini in tailandiaNon siamo stati fortunatissimi con il tempo (ma l’avevamo messo in preventivo, perché la costa ovest non è adatta climaticamente in agosto).

tramonto in tailandiaNe approfittiamo per rilassarci e goderci la stupenda spiaggia piena di conchiglie giganti, qualche bagnetto, viste mozzafiato sui faraglioni.

tailandia con bambini, faraglionePrendiamo un taxi che ci porta all’imbarcadero per Koh Samui. Durante il tragitto giochiamo a contare quanti cobra schiacciati (o vivi) incontriamo sulla strada… gioco molto “trash”!

Koh Samui

Dopo tanto vedere e gironzolare per la Tailandia con bambini, decidiamo di fermarci una settimana a Koh Samui, e in agosto è la stagione migliore per visitarla.

tailandia chaweng beachAlloggiamo all’hotel Centara Grand Beach resort Samui , che si trova sulla famosa spiaggia di Chaweng beach, la più lunga e frequentata dell’isola. È lunga ben 5 chilometri e si tratta di una spiaggia molto animata, infatti passeggiano cani, venditori ambulanti, scimmiette, ci sono ristoranti di tutti i tipi, “gazebo” per massaggi, bar, bancarelle, insomma, di tutto di più…

spiaggia koh samui tailandiaIl mare è molto bello,caldo e di color smeraldo, ma spesso un po’ assediato dalle meduse. L’hotel un po’ caotico, ma i bambini hanno avuto compagnia e qualche attività da fare con il mini club.

Usufruiamo di tutti gli sport acquatici che si possono fare (quindi gare di moto d’acqua, snorkeling, banana, giro in barca sulle altre isolette). E alla sera ci godiamo la spiaggia con lanterne e spettacoli pirotecnici… Questa è Koh Samui!

tailandia con bambini, spettacolo pirotecnico

Comments are closed, but trackbacks and pingbacks are open.